Attirare l’attenzione dei passanti e trasformarli in clienti è una guerra che ogni negozio combatte ogni giorno.

È importante creare un messaggio chiaro e semplice per evitare di rendersi invisibili agli occhi dei clienti.

Per quanti secondi una persona guarda una vetrina?
Con quale frequenza un negozio deve aggiornare la propria vetrina?

Ecco alcune delle domande emerse durante l’intervista a Marica Gigante, esperta Visual Merchandiser. Dalla nostra conversazione sono nati tantissimi spunti interessanti che voglio condividere con te.

Fino a qualche anno fa, una persona osservava una vetrina per un tempo che andava dai 13 ai 15 secondi e la durata variava a seconda dei dettagli o dei prezzi esposti.

Oggi, invece, la lotta all’attenzione porta i consumatori a guardare una vetrina solo per una frazione di tempo che va dai 3 ai 7 secondi.

Quando le persone passeggiano sono sottoposte a tantissimi stimoli esterni, ma non solo. Anche lo smartphone fa parte della lotta all’attenzione ed è sempre davanti agli occhi della maggior parte dei clienti.

Per emergere in questa situazione e riuscire a risultare interessanti, le vetrine devono riuscire a comunicare un messaggio chiaro ed evidente. Devono dare un motivo al passante di fermarsi, di guardare e di entrare nel negozio.

È chiaro che l’obiettivo da raggiungere è molto complesso, ma attraverso la variazione e la cura della comunicazione della vetrina sarà possibile cogliere l’attenzione del passante.

Questa variazione e cura deve essere mantenuta costante aggiornando la vetrina al massimo ogni venti giorni.

La vetrina deve essere ben esposta e ben illuminata.

Ci sono delle regole ben precise da rispettare che riguardano la disposizione dei prodotti, la scelta dei colori, delle luci e dei fondali. Il fine deve essere quello di armonizzare il concetto per renderlo semplice e chiaro.

Se hai un negozio è importante verificare che la vetrina venga aggiornata periodicamente e soprattutto che i prodotti esposti siano ben collocati.

La tua vetrina è uno strumento unico che devi sempre aggiornare e rinnovare.

Stefano Benvenuti

Usa questo form per contattarmi e farmi la tua domanda o per lasciarmi i dati per essere richiamato o ricontattato

10 + 9 =