paypal logoCome molte aziende anche simsol ama Paypal per ricevere pagamenti. Offre tante garanzie anti frode ed è molto utilizzato dai nostri clienti. Con pochi click è possibile attivare funzioni per cui in una normale banca viene richiesto tempo, conoscenze e a volte anche discrezionalità.

Alcuni clienti mi hanno fatto notare una bella novità che non conoscevo io per primo. Ora è possibile pagare con paypal utilizzando il proprio conto bancario. L’opzione è molto comoda per tutte quelle persone che vogliono una garanzia in più rispetto ai propri pagamenti.

Quando ci si iscrive la prima volta, paypal richiede una carta di credito o debito, una volta effettuata la registrazione è facile andare in Profilo e aggiungere un’altra fonte di pagamento come il proprio conto in banca.

Io l’ho fatto e ho impiegato circa 5 minuti.

inserimento conto bancarioAndando nella sezione profilo ho ricercato la voce Imposta i pagamenti tramite conto bancario e da li ho continuato nella navigazione.

La cosa che ho capito è che PayPal quando permette ad un utente di pagare, verifica prima il conto stesso, dopodichè utilizza le fonti collegate, come una carta di credito o debito e se in questa non c’è liquidità per coprire il pagamento si appoggia al pagamento tramite conto bancario.

Già da settembre 2014 sono cambiati gli accordi di pagamento rid che ora si chiamano pagamenti sdd.

La difficoltà è che spesso creare un flusso che permetta di ricevere i pagamenti o effettuare i pagamenti ci si impiega tempo, molto tempo. Mentre tramite paypal il tutto è semplice e veloce. Paypal per abilitare questa funzionalità effettua un primo flusso di pagamento per pochi centesimi. Una volta che la finta transazione ha avuto luogo, chiede la conferma all’utente. Quando l’utente conferma che la transazione è avvenuta e ne conferma l’importo, paypal avrà creato un flusso di pagamenti secondo le leggi europee.

attivazione paypalQuindi per prima cosa va effettuata la richiesta indicando quale è il conto corrente che si vuole abilitare, nel caso non ne esista nessuno, prima vanno inseriti i datidi un conto bancario, dopo di chè si seleziona la voce: Attiva il mandato di addebito diretto.

 

attivazione mandato paypalDopo di chè lo step successivo è quello di accettare il mandato e attendere circa 24 ore che la banca renda visibile la trasazione ricevuta.

Una volta che questo sarà avvenuto, e che si sarà proceduto ad inserire il valore degli importi pagati per effettuare questa operazione (io ho pagato due transazioni da 0,05 e 0,06 centesimi di euro) si riceverà una email di conferma.

email di conferma paypalA questo punto il gioco è fatto.

Si può decidere di accettare di effettuare i pagamenti sia via carta di credito che conto bancario. Questa funzionalità è comodissima per chi non vuole usare la propria carta di credito o per coloro che vogliono porre un filtro alla conoscenza dei propri dai ai propri fornitori.

Suggerisco questa funzionalità nuova e comoda a tutti i  clienti simsol.

17segreti

17 Consigli per una fidelity card di successo

Leggi il pdf per avere una fidelity card amata dai clienti e utile all'azienda che aumenti clienti e vendite

Controlla la tua email per scaricare il report e se non la vedi, controlla anche nello spam, a volte le email finisco li anche se non vorrei. Grazie mille

Vendi di più Fidelizzando i Clienti


 

Grazie per aver compilato correttamente i campi richiesti. Controlla la tua casella di posta per accedere alla demo immediatamente