Le carte regalo dovrebbero essere il win-win regalo per le prossime festività di fine anno negli Stati Uniti. Secondo uno studio condotto da Big Insight per Nrf (National retail federation), l’81,1% dei consumatori acquisterà almeno una carta regalo, spendendo in media 43,75 dollari per ogni carta e 156,86 dollari complessivi, il più alto importo nei 10 anni di storia del sondaggio. Come negli anni precedenti, gli uomini prevedono di spendere molto di più rispetto alle donne (172,98 dollari contro 141,66). La spesa totale per carte regalo raggiungerà 28,79 miliardi di dollari.
In particolare il 39,1% degli acquirenti regalerà una gift card da spendere presso grandi magazzini, mentre il 33,3% invierà ad amici e parenti una carta regalo per una serata al ristorante. Altri luoghi dove utilizzare le gift card sono i negozi di libri (20,8%), i coffee shop (18,1%), i negozi alimentari/shop presso distributori di carburanti (12,6%), discount (14,2%) e negozi on line (11,2%).
Il motivo più importante che spinge ad acquistare le carte regalo è che esse consentono al destinatario di scegliere il proprio dono: lo afferma il 44,7 degli intervistati, dato in calo rispetto al 46,4% dell’anno scorso. Inoltre, il 21,1% afferma che l’acquisto di carte regalo è più facile e più veloce di quello dei regali tradizionali.
Le gift card guadagnano favori anche nelle aspettative dei potenziali riceventi: il 59,8% degli intervistati ha dichiarato che quest’anno gli piacerebbe ricevere carte regalo, dato in crescita rispetto al 57,7% dello scorso anno.

 

Articolo letto e copiato da Promotion Magazine del 6 dicembre 2012

17segreti

17 Consigli per una fidelity card di successo

Leggi il pdf per avere una fidelity card amata dai clienti e utile all'azienda che aumenti clienti e vendite

Controlla la tua email per scaricare il report e se non la vedi, controlla anche nello spam, a volte le email finisco li anche se non vorrei. Grazie mille