Cosa faresti senza una presenza social?

Me lo sono chiesto dopo aver visto il video di una influencer che chiedeva aiuto per far riattivare il suo profilo e riavere i propri follower e me lo sono chiesto dopo il blocco contemporaneo di tutti i social di Mark Zuckerberg.

Se chiudessero i tuoi profili social riusciresti a comunicare comunque con i tuoi clienti?

In realtà, la fidelizzazione serve anche per superare il legame di dipendenza con i social.

Fidelizzando i clienti hai un rapporto diretto con loro che va oltre i social, va oltre il profilo Instagram o la pagina Facebook e riesci a metterti in contatto con loro a prescindere dai profili usati.

La fidelizzazione ti permette di avere i contatti dei clienti indipendentemente da quello che succede online e in questo modo puoi scrivergli o chiamarli al di fuori di strumenti esterni.

Essere proprietario dei dati

Significa che un’azienda o un negozio è proprietaria di questi dati e non deve dipendere da nessuno.

Se queste aziende o questi negozi dovessero rimanere senza profili social, non subirebbero molti danni.

Anche perché essere visibili oggi sui social è molto difficile e richiede un budget importante da dedicare alle sponsorizzazioni. Molto meglio dedicare questo budget per crearsi quello che sarebbe un proprio social composto dalla banca dati dei clienti.

È un ottimo modo per resistere alle mode, ai trend e alle alternative dei nuovi social. È un ottimo modo per non cadere nella trappola delle vanity metrics. È davvero così importante avere tanti like se poi nessuno acquista? Direi di no, molto meglio concentrarsi nel migliorare e costruire una relazione diretta con i clienti.

Una comunicazione senza intermediari

Ecco perché è fondamentale creare la tua banca dati di clienti per comunicare con loro, senza dipendere da strumenti esterni.

Usa le fidelity card per aumentare gli iscritti e comunicare direttamente con loro.

L’unica cosa saggia da fare è acquisire un contatto diretto con il proprio pubblico, superare l’importanza delle metriche di vanità e rendersi conto di cosa è importante per il proprio negozio.

Costruisci un contatto con i tuoi clienti attraverso un programma fedeltà per poter comunicare con loro senza dipendere dai social network.

Stefano Benvenuti