Descriviamo di seguito 3 strategie che prendono spunto dal Marketing del Best Customer (BCM). L’idea del Marketing del Miglior Cliente non significa solamente restringere i tuoi sforzi commerciali a quei clienti che rispecchiano meglio di altri il tuo ideale di cliente. Il marketing del “cliente migliore” riguarda le strategie dirette a spendere i maggiori sforzi pubblicitari verso quei clienti che possono portare il profitto maggiore.

La chiave del concetto non è quella di identificare quei clienti che già portano alla tua azienda un buon profitto e cercare di accrescere la loro spesa. La migliore strategia di Marketing Cliente individua quei clienti che NON stanno spendendo abbastanza (in base al tuo obiettivo) e li attiva per incrementare il loro valore. Sintetizzando dividi i clienti in 5 segmenti basandoti sulla loro spesa (usa la funzione Report Campagne di Simple Card). L’obiettivo è quello di portare il cliente del quinto segmento, quello che spende di meno di tutti, verso il quarto, farlo salire di un gradino. Si tratta di modificare i comportamenti di acquisto.

Questa tecnica commerciale è tanto semplice quanto potente. Lo stimolo per attrarre il cliente a salire dal quinto al quarto gradino, dipende da voi. Non c’è un’azione sbagliata e una giusta. Esistono azioni con maggiore successo e altre con minore successo. Il successo è misurato in base agli obiettivi che vengono stabiliti prima di iniziare la strategia.

Riepiloghiamo di seguito 3 Modi attraverso cui questo cambiamento ha luogo:

  1. Un Programma di Fedeltà Clienti a Lungo termine – questa strategia comporta l’uso di un programma fedeltà, spesso basato sul consumo come una raccolta punti, che permetta di individuare il comportamento di acquisto nel tempo. Simple Card inoltre ti permette di creare target di clienti in base alle transazioni, per poter poi intervenire nel dettaglio con email e sms. Per applicare un programma Fedeltà a lungo termine è importante che questo sia ben comunicato in tutte le attività che coinvolgono l’azienda.
  2. Un Programma Fedeltà Clienti a Breve termine – con breve termine intendiamo almeno 6 mesi. Questo programma è definito da caratteristiche che attraggono esplicitamente solo Buoni Clienti e che ripagano i clienti in basa alla loro spesa facendo grande uso di Promozioni, last minute con l’obiettivo di innalzare la spesa media dei clienti da un livello inferiore verso uno superiore. Questo programma a lati molto favorevoli, ma non può essere usato per troppo tempo o scade l’effetto sorpresa e la convenienza percepita dal cliente.
  3. Entrambi i Programmi Contemporaneamente – i due programmi possono essere accoppiati nel momento vengano usati con funzionalità diverse. Il programma a breve termine attrarrà il cliente interessato ad una spesa media interessante per l’azienda, e una volta effettuata verrà poi spostato nella raccolta punti di lungo periodo dove inizierà ad essere fidelizzato con modalità più soft e meno basate sul prezzo.
Con Simple Card le aziende possono avere diverse campagne di card fedeltà contemporaneamente. Lo stesso cliente possessore di card può essere inserito in più strategie contemporaneamente. Ognuna di esse non si sommerà però alle altre, per mantenere sempre conosciuta l’incidenza del valore del punto, sconto o altro sulla spesa effettuata.

Vendi di più Fidelizzando i Clienti


 

Grazie per aver compilato correttamente i campi richiesti. Controlla la tua casella di posta per accedere alla demo immediatamente